Le ultime

News

I cibi “salva vista”

In Europa circa 760 persone su 100.000 hanno problemi alla vista.
Nella maggior parte dei casi le condizioni di deterioramento della vista sono associate a diabete, obesità e invecchiamento.

Come tutti gli organi, anche i nostri occhi invecchiano.

Uno dei rischi maggiori per la vista è l’ossidazione. I radicali liberi tendono ad attaccare le cellule che dal punto di vista biologico perdono la loro vitalità.

Che fare? Visite specialistiche regolari e una corretta alimentazione associato ad uno stile di vita sano possono prevenire patologie contribuendo ad una corretta visione.

vitamina C

Studi scientifici dimostrano che i nutrimenti antiossidanti, specialmente le vitamine A, C ed E compresi i pigmenti carotenoidi, la luteina e la zeaxantina (contenute in frutta e verdura), possono aiutare a prevenire o ritardare disturbi visivi.

Ma entriamo più nel concreto con una piccola lista di cibi “salva vista” e qualche sfizioso consiglio per cena.

• Carote, albicocche, cavoli e lattuga: ricche di vitamina A e beta-carotene eccezionali antiossidanti

• Agrumi, pomodori, peperoni e kiwi: con la preziosa vitamina C che elimina i radicali liberi

• Olio di oliva, cereali e mandorle che contengono naturalmente vitamina E, ideale per il rafforzamento dei muscoli oculari

• Uova per la protezione degli occhi dalla cataratta grazie a cisteina, zolfo, lecitina, aminoacidi e luteina.

• Salmone e sardine: ricchi di Omega 3 che contribuiscono a conservare l’integrità della struttura retinica contribuendo al mantenimento della visione.

• Cioccolato fondente (puro): i flavonoidi in esso contenuti proteggono la circolazione degli occhi rafforzando cornea e cristallino.


Ricetta “salva vista” – Filetti di salmone agli agrumi

INGREDIENTI:
4 filetti di salmone
2 limoni
2 arance

PREPARAZIONE:
Spremete il succo dei limoni e arance in una padella antiaderente e fate cuocere a fuoco medio per qualche istante. Lavate i filetti e aggiungeteli al composto in padella.
Lasciate cuocere per 3-4 minuti per lato e il vostro piatto è pronto. Potete servirlo con riso basmati o una piccola guarnizione di erba cipollina.

In collaborazione con Tezuk

SHOP TEZUK

Visita

Disponibile su iOS e Android

Inn App

Scarica l'app