Le ultime

Per la vista

Miopia: cos'è e come si corregge

La miopia è un difetto visivo che ci fa vedere “sfocato” da lontano, causando una visione distorta degli oggetti.

La persona miope sente perciò la necessità di avvicinarsi o avvicinare a sé gli oggetti che non risultano facilmente individuabili.

Il termine miopia deriva dal greco "myo" che significa chiudere e riproduce l’abitudine tipica di chi soffre di questo difetto di strizzare gli occhi per vedere meglio.

Ma capiamo insieme di che cosa si tratta.

Per spiegarlo dobbiamo fare una piccola digressione e addentrarci nel funzionamento di un occhio “sano”, nella condizione tecnicamente chiamata emmetropia ossia di normalità visiva.
Gli oggetti sono visti grazie alla loro capacità di riflettere la luce che in casi di normalità si focalizza perfettamente sulla retina.

Nell’ occhio miope questi stessi raggi cadono davanti alla retina facendoci così percepire la proiezione della stessa immagine e creando una visione sfocata.
Più il difetto è maggiore, tanto sarà minore la distanza alla quale si vede bene.

La miopia si misura in diottrie, ad esempio se ad una persona mancano 3 diottrie significa che riesce a vedere bene gli oggetti a sette metri da essi cosa che una persona non miope distingue da dieci metri.
La miopia si distingue in: lieve, media ed elevata.

In Italia circa il 25% della popolazione è affetta da questo difetto visivo.
In genere insorge in età scolare, aumenta nel periodo della crescita e tende a stabilizzarsi intorno ai 20-25 anni.

Le cause principali della miopia sono tre:

• Lunghezza eccessiva del bulbo oculare. Una delle cause più frequenti

• Curvatura della cornea o del cristallino maggiore della norma

• Aumento dell’indice di rifrazione (densità ottica) del cristallino, con conseguente incremento del suo potere. Frequente in età senile o con l’insorgenza della cataratta

Come si corregge la miopia?

Tradizionalmente con l’utilizzo di lenti correttive sotto forma di occhiali da vista o lenti a contatto.
Gli occhiali da vista sono il mezzo più diffuso e di facile uso.
E’ inevitabile però che all’ aumentare della miopia l’immagine di chi utilizza occhiali da vista risulti rimpicciolita rispetto alla realtà a causa della forza della lente.

L’uso di lenti a contatto invece richiede una procedura precisa di mantenimento, applicazione e pulizia.

E’ buona norma recarsi in un centro ottico per capire il difetto e l’ausilio per la correzione più adatto a noi.

Nei centri ottici specializzati Ottica Inn personale qualificato con l’aiuto delle migliori tecnologie è pronto a consigliarti e seguirti passo dopo passo.

In collaborazione con Tezuk

SHOP TEZUK

Visita

Disponibile su iOS e Android

Inn App

Scarica l'app